alimentazione.Zero

La spesa di agosto

Agosto è un mese veramente ricco di frutta e verdura deliziose. Del resto, per combattere l’afa non c’è niente di meglio che dei buoni vegetali freschi e altamente idratanti. Frutta e verdura non sono solo buone, sono anche ottime per prendersi cura del proprio intestino.

Cominciamo dalla rucola, che in agosto cresce selvatica e gustosa: questa pianta è molto conosciuta per avere effetti benefici sulla digestione e per avere proprietà diuretiche che aiutano l’organismo a liberarsi dalle tossine.

E a proposito di depurazione, come non citare i fichi? Questi frutti dolcissimi sono indicati per chi soffre di intestino pigro, stipsi e gonfiore perché favoriscono il transito intestinale grazie alle loro fibre. L’ideale è mangiarli già a colazione, per cominciare la giornata con leggerezza.

Infine, come non parlare della regina dell’estate, l’anguria? Questo frutto buonissimo, dolce e fresco è amico dell’intestino, soprattutto di quello pigro: grazie alla sua composizione ricca di magnesio, potassio e zinco favorisce la motilità dell’intestino e la regolarità.