famiglia.Zero

Sistema immunitario: neonati e stagione fredda

Il neonato e i primi freddi: ecco come rinforzare le  difese del suo sistema immunitario

 

Così piccoli eppure così tenaci. Ebbene sì, è difficile crederlo, ma i neonati hanno un sistema immunitario davvero forte! Eppure, con l’avvento della stagione fredda ti consiglio di prendere sempre qualche precauzione in più per evitare disturbi comuni come tosse, raffreddore e alterazioni della flora intestinale.

 

Autunno, del resto, significa una cosa sola: l’ingresso o il ritorno all’asilo nido! E il nido, si sa, è il cruccio di ogni mamma. Secondo la leggenda è al nido che i bambini, chiusi tutti insieme, si contagiano a vicenda in un climax di starnuti, colpi di tosse e via dicendo. Eppure, i bambini hanno bisogno del contatto con gli altri proprio per rafforzare le difese immunitarie. Certo, ci sono delle precauzioni che puoi prendere: se il tuo bambino è spesso in contatto con l’esterno ti consiglio di cambiarlo tutti i giorni e, se necessario, anche più volte al giorno.

 

Mi raccomando però, quando arriva novembre non farti intimorire dal freddo e approfitta delle giornate di sole, per portarlo al parco, anche quando le temperature sono basse: il gioco all’aria aperta è un toccasana per il sistema immunitario e il sole, anche quello invernale, è la miglior fonte di produzione di vitamina D.

 

Un altro consiglio: nonostante il freddo contrasti i batteri è bene non sottovalutare mai l’igiene delle tue e delle sue mani. È vero, l’estate è finita e non si suda più, ci sono meno occasioni di stare all’aria aperta, ma non dimenticare che i bambini usano le mani molto di più degli adulti per esplorare il mondo e poi le mettono in bocca. Ricordati di far lavare spesso le mani e le dita al tuo bambino: se è reticente, trasforma il momento igiene in un momento di gioco educativo, responsabilizzandolo sull’importanza di avere le manine pulite e profumate, a prova di batteri. Controlla che siano bene asciutte e, se fa molto freddo, non dimenticare di fargli indossare i guantini.

 

 

Infine, per evitare i disturbi intestinali che nel cambio di stagione sono sempre in agguato, meglio mettere al tuo bimbo una maglia in più o la canottiera e portarlo fuori invece che tenerlo in casa. Puoi anche valutare con il tuo pediatra se sottoporlo a un ciclo di probiotici. Questi batteri buoni favoriscono l’equilibrio della flora intestinale. Questi sono gli accorgimenti che ti invitiamo a seguire per rinforzare il sistema immunitario del tuo bambino. Inverno, non ti temiamo!